LFI Italia

La Famiglia Internazionale
– Ristrutturazione per il futuro

La Famiglia Internazionale ha recentemente adottato un nuovo modello organizzativo per un miglior adempimento degli obiettivi missionari dell’organizzazione. Dopo un processo durato due anni per valutarne la struttura, le dottrine e la metodologia (molte delle quali radicate nel suo precedente modello cooperativo, in atto già da lunga data) la Famiglia Internazionale ha iniziato un completo programma di riorganizzazione. Ciò ha portato a un ringiovanimento del movimento e della sua struttura, tale da permettere una maggior diversità pur ritenendo i suoi obiettivi missionari.

Per rispecchiare la ristrutturazione dell’organizzazione e il suo obiettivo di permettere agli individui di operare indipendentemente, lo statuto è stato modificato e semplificato.

I direttori amministrativi, Steve Kelly e Karen Zerby, hanno riassunto gli intenti e le speranze della ristrutturazione in un articolo indirizzato ai membri di LFI:

  • Non sappiamo cosa ci aspetta in futuro (per quel che riguarda i dettagli pratici e il risultato esatto di ogni cambiamento), ma sappiamo alcune cose: 1) abbiamo una missione cruciale: raggiungere il mondo con la Parola di Dio e con il suo amore e la sua verità; 2) stiamo seguendo Dio per fede; 3) incoraggeremo ognuno di voi a seguire il Signore dovunque vi guidi. […] Tutti i nostri sforzi insieme costruiranno la Famiglia del futuro.
          (Il manifesto del nostro viaggio verso il cambiamento — Maggio 2010)

La Famiglia Internazionale (già nota come Bambini di Dio) è un movimento cristiano non tradizionale fondato da David Brandt Berg (1919–1994) nella California meridionale verso la fine degli anni ’60. Attivo in oltre novanta paesi, il movimento è impegnato in attività missionarie e umanitarie.

Per contatti:
Claire Borowik,
Public Affairs Desk for the Family International,
(202) 298-0838,
publicaffairs@thefamilyinternational.org
Website: http://www.thefamilyinternational.org